La TTU terza classificata alla Royal Cup

06 Novembre 2017

Il 4 e il 5 novembre si Ŕ svolta a Torino la prima edizione della Royal Cup, gara internazionale di combattimento egregiamente organizzata dal Comitato Fita Piemonte.
Alla Royal Cup hanno partecipato squadre provenienti da tutta Italia e da 7 nazioni straniere.
La TTU ha compiuto una vera e propria impresa, conquistando 18 medaglie su 19 atleti partecipanti alla gara: 7 ori, 5 argenti e 6 bronzi che hanno portato la TTU al terzo posto tra le quasi 70 societÓ che hanno partecipato all'evento e con un terzo degli atleti in gara rispetto alle prime due societÓ classificate.
I 7 ori sono stati conquistati da:
- Andrea Zamaro (senior rosse)
- Fabio D'Elia (junior rosse)
- Lucia Sanese (cadetti A rosse nere)
- Virginia Maestro (cadetti A rosse nere)
- Matei Craciun (cadetti B verde blu)
- Luca Serban (esordienti verdi blu)
- Iyed Chihaoui (esordienti bianca gialla).
Gli argenti vanno a:
- Chiara Vergnano (senior nere)
- Emanuele Morana (senior nere)
- Michele Meneghini (senior nere)
- Lorenzo Cocciolo (cadetti A rosse nere)
- Alex Terramoto (esordienti blu rosse).
Conquistano il bronzo Beatrice Alary, Mohamed Fadil, Alberto Ciobanu, Giorgia Viscarra, Darius Stan Yaya Es Saoufi.
Un complimento speciale al nostro Antonio Mortello alla sua prima esperienza da Direttore di Gara, superata a pieni voti visti i complimenti ricevuti dall'organizzazione.
Un grazie speciale agli atleti TTU che hanno partecipato come volontari per l'organizzazione: Beatrice Alary, Erika Di Stefano, Marco Schiapparelli, Nicole e Fabio D'Elia, Andrea Rizzi, Giuseppe Marletta e Chiara Allasia.
Nella foto, sul podio per la TTU Carlo Carrino e Paolo Caruso che hanno preparato gli atleti in palestra e li hanno seguiti egregiamente in gara insieme al Maestro Claudio Sciaraffa.
Complimenti a tutta la societÓ.