Un successo il corso di Taekwondo al Liceo Sportivo

12 Giugno 2017

Finisce l'anno scolastico al Liceo Sportivo Primo Levi di Torino e finisce così il secondo anno in cui il Taekwondo è materia scolastica in una scuola superiore.
Il progetto è nato nel settembre 2015, grazie all'iniziativa della società Torino Taekwondo Union e alla professionalità della preside dell'Istituto, prof.ssa Toma, la quale ha deciso di puntare sulla nostra disciplina olimpica per implementare l'offerta didattica dell'istituto.
E' stato a tal proposito fertile l'incontro avuto a febbraio 2015 in occasione di Torino Capitale Europea dello Sport, quando campioni del calibro di Basile, Spinosa, Martignani e Flecca hanno presentato il taekwondo ai ragazzi del liceo, riuniti in aula magna, in occasione dei campionati italiani juniores che si sarebbero svolti in quei giorni a Torino.
Gli alunni che hanno partecipato al corso di taekwondo hanno ricevuto il 6 giugno un attestato di frequenza rilasciato dal Comitato Regionale del Piemonte. Presenti all'iniziativa, oltre naturalmente agli studenti, la Preside del Liceo, prof.ssa Toma, il presidente del Comitato piemontese, Edoardo Greco, il prof. Maurizio Cera, insegnante responsabile delle attività sportive e Antonio Mortello, il maestro della TTU che ha tenuto le lezioni di taekwondo durante questi due anni (tutti nella foto).
Il corso ha riscosso un grande successo, rispetto al primo anno sono aumentate le classi aderenti e a quanto pare si aumenterà ancora la prossima stagione.
Ottimo lavoro della TTU impegnata da sempre nella diffusione e promozione del Taekwondo a 360 gradi.