TTU sul podio anche ai campionati italiani

15 Dicembre 2015

La TTU sale sul podio ai Campionati italiani di combattimento riservati alle cinture rosse, che si sono svolti nella bellissima cornice della Play Hall di Riccione venerdì 11 dicembre.
Seconda società classificata nella categoria junior femminile, su tutta Italia, dietro alla ottima Tricolore dell'Emilia Romagna.
Il successo è arrivato grazie alla medaglia d'oro conquistata da Alessia Di Pasquale nella -59 kg e all'argento di Erika Ciaramella nella -52 kg. Alessia vince tre combattimenti, e tre ne vince Erika che si arrende però in finale.
A queste medaglie si aggiungono due vicecampioni italiani: argento di Marco Trapaglia con quattro combattimenti nella categoria junior -55 kg, e argento di Michele Meneghini, anche lui quattro incontri nella categoria -63 kg.
Arriva anche un bronzo, quello di Luca Ferro, categoria junior -73 kg.
Per la TTU è il terzo podio consecutivo ai Campionati Italiani Rosse Junior e per il quarto anno di fila dal cantiere TTU emerge un campione italiano (Chiara Vergnano nel 2012, Vittorio Morisetti nel 2013, Giulia Vaccaro nel 2014 e Alessia Di Pasquale quest'anno).
Questi risultati sono frutto di un lavoro di qualità che la società sta portando avanti da molti anni su una platea diffusa e sempre rinnovata di atleti.
Nessuna medaglia invece nei campionati italiani senior nere per Carlo Carrino, Marco Zagato ed Emanuele Morana.
I complimenti vanno ai maestri Domenico Greco e Claudio Sciaraffa per la preparazione della gara, ai ragazzi per il grande impegno, e a tutta la società per il supporto costante.
Grazie anche ai genitori onnipresenti.